1^ DIVISIONE

04 maggio 2022

CAMPIONATO 1° DIVISIONE - GARA 19 CASATI GIOIELLERIA MANDELLI-VOLLEY SOVICO 0-3 (14/25;16/25;13/25)

VOLLEY SOVICO: Flavia 1p, Debora 10p, Chiara 22p, Eleonora 3p, Alice 13p, Irene n.e., Giada (L2), Giulia 1p, Elisabetta n.e., Sara 0p., Marta (L1), Martina B. n.e., Vittoria 5p., Martina C. n.e.
Battute vincenti 13 - Battute errate 11 - Aces subiti 2 - Muri 4

E’ la serata che vale la serie D.  Mercoledì 4 maggio, siamo ad Arcore, nella storica palestra Casati di Via San Martino, accanto al luogo che, a cavallo degli anni 2000, vide passare parte della storia d’Italia; dall’altra parte della rete c’è la Casati Gioielleria Mandelli, squadra in lotta per non retrocedere.

LA SQUADRA
Gruppo squadra al completo.
 
LA GARA
Starting six composto da Flavia-Debora, Eleonora-Chiara, Alice-Vittoria, Marta libero.
1° set: l’approccio alla gara è notevole, le ragazze sono sul pezzo, reattive e determinate e, soprattutto stanno giocando con il sorriso, cosa che quest’anno non è avvenuta spesso. Arcore finchè riesce, resiste ai nostri attacchi, di cui la BartEgonu è il principale terminale, poi molla la presa. Chiudiamo il set con un eloquente 25-14…. 2 set alla serie D

2° set: squadra che vince velocemente non si cambia e così Coach Damonti ripropone lo stesso 6+1. Il set ricalca a grandi linee quello precedente. La nostra buona correlazione muro-difesa ci permette di rigiocare spesso la palla ed il trio Debora-Chiara-Alice (15 punti in tre nel set) costituiscono una continua spina nel fianco della difesa arcorese. Sul 18-7 primo cambio della serata, esce Debora, entra Sara. Chiudiamo anche il secondo set con un buon 25-16…1 set alla serie D

3° set: dopo due set la nostra Pres decide che è il momento di andare a prendere lo spumante per il festeggiamento post-gara che aveva lasciato, prudentemente, in macchina non perché sia scaramantica ma… non si sa mai! Intanto in panchina è tutto tranquillo, così Flavia decide di dare una botta di vita: “Raga calma…anche ieri sera il Vero Volley vinceva 2-0, poi avete visto come è finita”. Le mani dello staff tecnico (maschile) scendono velocemente a sfiorare il punto di intersezione fra le due gambe, le ragazze, immagino, incrocino le dita mentre l’arbitro richiama le squadre in campo. Fortunatamente Arcore non è Conegliano e poi, la BartEgonu ce l’abbiamo noi! Comunque anche il terzo set passa nell’attesa di mettere a terra il pallone numero 25, quello storico. Intanto, sul 17-10, Coach Damonti concede la passerella finale sul red carpet a Flavia e Marta, due delle protagoniste di questa straordinaria cavalcata. Entrano Giulia e Giada. Ed è sulla battuta di Giulia che, sul successivo attacco, la parallela tirata verso posto 1 dall’attaccante arcorese, esce dal perimetro di gioco. Sono le 10,30, il tabellone segna 25-13, SIAMO IN D!!!!!!

Chiudiamo la serata parlando di coloro che sono stati gli artefici dell’impresa, coloro che hanno plasmato questa squadra a loro immagine e somiglianza, parliamo del Batman e Robin della pallavolo brianzola, dello Starskj e Hutch della tecnica, del Gianni e Pinotto della tattica, l’inaffondabile duo Luca Damonti-Ivano Cova. Lord Damonti, fine letterato, membro ad honorem dell’Accademia della Crusca: alcuni suoi time-out “motivazionali”, per il loro linguaggio aulico e per le espressioni forbite sono e rimarranno pietre miliari della lingua italiana, chiedete alle nostre refertiste Adelaide ed Anna Rosa che, ascoltandolo, restano sempre senza parole. Spettacolare! Al suo fianco c’è sir Ivano Cova, esperto informatico, assiduo frequentatore dei “social network” e, soprattutto, l’ultimo dei grandi esploratori moderni. La sua ultima impresa, la risalita in notturna ed in solitaria del Rio Pegorino, fanno sembrare altre importanti scoperte, come quella delle sorgenti del Nilo, una scampagnata domenicale nel parco di Monza. Mitico! Insomma, quando in panchina ne hai due così puoi dire una sola cosa: “che Dio ci aiuti”

TOP SCORER della serata è Chiara con 22 punti, frutto di 4 battute vincenti e 18 palloni messi a terra su 32 attaccati (56%)

PENSIERINO: con questa diciottesima vittoria ci issiamo saldamente al primo posto della classifica provvisoria con ben 55 punti e saliamo in serie D! 

Appuntamento per venerdì 13, al Pala Giuly arriva Oreno.
 

Altre Pagine

24 settembre 2022

VOLLEY SOVICO-VISCONTINI TEA CONSULTING MILANO 0-3 (22-25/8-25/21-25)

 
21 settembre 2022

DREAM VOLLEY LESMO-VOLLEY SOVICO 3-1 (25-14/25-21/21-25/25-20)

 
17 settembre 2022

COPPA LOMBARDIA - gara 1 POLISPORTIVA SOLARO-VOLLEY SOVICO 3-1 (19-25/25-22/25-23/25-19)

 
A.S.D. VOLLEY SOVICO
Via Francesco Baracca 16
Sovico
20845
Tel: 347 5905433 Giuliana